La spesa per la costruzione degli Stati Uniti è in aumento


WASHINGTON - La spesa per le costruzioni negli Stati Uniti è salita a un picco vicino a 1-1 / 2 a novembre, poiché gli investimenti in progetti pubblici e privati ​​sono saliti in modo solido, consolidando le aspettative di una forte crescita economica nel quarto trimestre.

La spesa per le costruzioni è aumentata del 1.2% ad un tasso annuo di $ 807.1 miliardi, il livello più alto da giugno 2010, ha detto il Dipartimento del Commercio oggi.

La spesa in ottobre è stata rivista a un calo di 0.2%, dopo inizialmente segnalato come aumento di 0.8%.

Gli economisti intervistati da Reuters si aspettavano che la spesa per le costruzioni aumentasse il 0.5% a novembre.

La spesa complessiva per la costruzione è aumentata del 0.5% rispetto a novembre 2010.

La spesa per costruzioni private è aumentata del 1.0%, avanzando per il quarto mese consecutivo. La spesa per progetti residenziali è aumentata del 2.0%, con solidi guadagni sia in case multifamiliari che in case unifamiliari.

Il mercato immobiliare sta mostrando alcuni segnali di ripresa, con i costruttori che si spingono più su nuovi progetti per soddisfare la crescente domanda di appartamenti in affitto. Sta diventando meno di un freno all'economia e si prevede che aumenti significativamente la crescita in 2012.

La costruzione privata non residenziale è stata piatta a novembre, dopo il calo del 0.6 percentuale rispetto al mese precedente.

La spesa per la costruzione del settore pubblico ha rimbalzato 1.7% a novembre, mentre gli esborsi per i progetti federali sono aumentati del 5.3% dopo aver lasciato cadere 7.5% in ottobre.

La spesa pubblica statale e locale è aumentata del 1.3% dopo aver perso 1.2% il mese precedente.

© Thomson Reuters 2011

Post correlati

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!