TSX in su, giù di morale mentre BoC lascia i tassi da solo, Bernanke rassicura sullo stimolo


Il mercato azionario di Toronto è stato più alto mercoledì con l'attenzione rivolta alle banche centrali, in quanto la Banca del Canada ha lasciato invariato il suo tasso di riferimento e il presidente della Federal Reserve ha rassicurato sullo stimolo economico.

L'indice composito S & P / TSX era su 81.1 punti verso 12,597.99.

Il dollaro canadese ha perso 0.37 di un centesimo rispetto ai centesimi di 96.1 in quanto la Banca del Canada ha mantenuto invariato il tasso di riferimento all'uno per cento e ha indicato che non ha fretta di aumentare i tassi.

Gli indici statunitensi sono stati positivi tra le osservazioni del presidente della Federal Reserve Ben Bernanke secondo cui la Fed potrebbe rallentare il ritmo di un elemento chiave di stimolo economico entro la fine dell'anno se l'economia si rafforzasse. Ma Bernanke ha avvertito che la Fed vuole vedere progressi sostanziali nel mercato del lavoro prima di ridimensionare il suo US $ 85 miliardi in acquisti obbligazionari mensili.

L'industriale Dow Jones ha guadagnato punti 48.49 su 15,500.34, i punti 16.87 con rialzo Nasdaq su 3,615.37 e l'indice S & P 500 hanno guadagnato punti 8.37 su 1,684.63.

Bernanke ha anche affermato in una testimonianza davanti a un comitato del Congresso che il calendario della Fed per la riduzione degli acquisti di obbligazioni non è su un "percorso predefinito". Ha anche detto che la Fed potrebbe aumentare o diminuire l'importo in base al rendimento dell'economia.

"Nel complesso, questa è stata solo un'altra occasione per Gentle Ben per calmare i nervi del mercato obbligazionario, e sembra che stia lavorando in quella direzione", ha detto il capo economista di CIBC World Markets Avery Shenfeld.

I mercati hanno attraversato settimane di volatilità dopo che Bernanke ha menzionato per la prima volta a fine maggio che la Fed potrebbe iniziare a ridurre gli acquisti di obbligazioni, che hanno mantenuto bassi i tassi di interesse e alimentato un rally sui mercati azionari, entro la fine dell'anno e liquidarlo entro la metà dell'anno prossimo .

Gli stock si tuffarono in quel momento, anche se i commenti di Bernanke erano generalmente in linea con quello che gli economisti si aspettavano. Gli investitori temevano che i commenti di Bernanke significassero che la Fed era pronta a far salire i tassi prima e più velocemente di quanto si aspettassero.

Da allora, la Fed ha cercato di calmare i nervi sottolineando che la Fed non ritirerà i suoi stimoli a meno che non vi siano prove che l'economia e il mercato del lavoro stiano migliorando come previsto dalla Fed.

C'erano anche importanti rapporti sugli utili negli Stati Uniti da digerire. Bank of America ha guadagnato $ 3.6 miliardi o 32 centesimi nel trimestre dopo i pagamenti agli azionisti preferiti, in aumento dell'70 per cento rispetto a un anno fa. I risultati sono stati superiori di sette centesimi rispetto alle previsioni degli analisti e le sue azioni sono aumentate di 14 centesimi a $ 14.06.
Il ricavo totale è stato di $ 22.9 miliardi dopo aver eliminato le spese una tantum, un aumento del tre per cento rispetto a un anno fa e migliore del $ 22.8 miliardo previsto dagli analisti intervistati da FactSet.

Dopo che i mercati sono stati chiusi martedì, Yahoo Inc. ha dichiarato di aver guadagnato $ 331 milioni, o 30 centesimi per azione, nei tre mesi terminanti a giugno. Questo rispetto al reddito netto di $ 227 milioni, o 18 centesimi per azione, allo stesso tempo dell'anno scorso. Gli ex articoli, i guadagni erano 35 centesimi per azione, un nichel sopra la stima media tra gli analisti intervistati da FactSet e le sue azioni hanno guadagnato $ 1.22 in US $ 28.10.

Sul fronte economico, i costruttori americani hanno iniziato a lavorare su un numero minore di case e appartamenti a giugno. Tuttavia, il rallentamento non è stato sufficiente a suggerire che il recupero delle abitazioni stia vacillando.

Gli sviluppatori hanno iniziato la costruzione a un tasso annuale destagionalizzato delle case 836,000 a giugno, quasi il 10 per cento rispetto al totale di 928,000 di maggio, che è stato rivisto al rialzo.

Nonostante il declino di giugno, incentrato principalmente sugli appartamenti, i costruttori hanno iniziato a lavorare su 10 per cento in più di case a giugno rispetto a un anno prima. I permessi sono più alti di 16 rispetto a un anno fa.

Tutti i segmenti TSX erano positivi e il settore dei metalli di base era in anticipo dell'uno per cento, in quanto il rame di settembre sul Nymex è sceso di tre centesimi a $ 3.16 al chilo. First Quantum Minerals (TSX: FM) ha avanzato i centesimi 24 in C $ 16.02.

Anche il gruppo industriale è cresciuto dell'1% poiché le Canadian National Railways (TSX: CNR) hanno guadagnato $ 1.38 a $ 105.61.

Il settore dell'oro era in anticipo di circa il 0.9 per cento, in quanto la lingottiera di agosto aveva guadagnato $ 4.50 in US $ 1,294.90 un'oncia. Barrick Gold (TSX: ABX) ha guadagnato 24 centesimi a C $ 16.86.

I finanziari sono aumentati del 0.6 per cento con Bank of Montreal (TSX: BMO) davanti ai centesimi 49 a $ 63.62.

I titoli tecnologici hanno anche alzato il TSX come BlackBerry (TSX: BB) migliorato da centesimi 10 a $ 9.59.

Il settore energetico ha aumentato il 0.43 per cento, mentre il contratto del greggio di agosto sulla Borsa mercantile di New York è aumentato di quattro centesimi a $ 106.04 al barile. Le risorse naturali canadesi (TSX: CNQ) erano in vantaggio di 40 centesimi a C $ 33.33.

In altre notizie aziendali, Cineplex Inc. (TSX: CGX), operatore cinematografico di minacce cinematografiche, ha fatto un'offerta condizionale per l'acquisto di EK3 Technologies Inc., una società privata con sede a Londra, che fornisce insegne digitali in-store per i principali rivenditori e operatori finanziari istituzioni. Cineplex dice che pagherebbe circa $ 40 in anticipo, oltre al potenziale per i pagamenti relativi alle prestazioni che potrebbero spingere il totale a $ 78 milioni. Cineplex ha guadagnato 45 centesimi a $ 38.16.

Jovian Capital Corp. (TSX: JOV) ha annunciato di aver stipulato un accordo di acquisizione con Industrial Alliance Insurance e Financial Services Inc. Jovian ha detto che la compagnia di assicurazione sulla vita e l'assicurazione sanitaria ha accettato di pagare $ 10.23 in contanti o una parte di 0.2386 di Industrial Alliance's quota comune per tutte le azioni emesse e in circolazione della ricchezza e del gestore patrimoniale con sede a Toronto. Le azioni di Jovian hanno fatto salire $ 3.09 o 43.83 per cento a $ 10.14.

Le borse europee sono state positive con l'indice FTSE 100 di Londra in rialzo del 0.45 per cento, mentre il DAX di Francoforte e il CAC 40 di Parigi hanno risalito l'0.6 per cento.

Post correlati