TORONTO - In una recente visita a New York City, Alec Saunders Stavo cercando un po 'di compagnia.

Mentre vagava per le strade di Manhattan, il vice presidente delle relazioni con gli sviluppatori di Research In Motion Ltd. tirò fuori il suo BlackBerry e attinse un veloce messaggio su Twitter, che aveva ripetuto in diverse città americane su viaggi simili negli ultimi mesi.

https://twitter.com/#!/asaunders/status/133953562622435329

"NY BB Devs ... ha qualche suggerimento [sic] per un posto dove incontrarsi? Sono nel distretto di Flatiron in questo momento, e poi di nuovo al parco centrale per l'hotel "

In superficie, il messaggio stesso potrebbe sembrare abbastanza innocuo; un dirigente canadese che trascorre un paio di serate nella capitale dei media del Nord America, alla ricerca di un po 'di gente con la stessa mentalità per condividere una tazza di caffè o qualche pinte.

Ma l'invito Twitter di Mr. Saunders rappresenta più di una semplice richiesta di tweet. Emblema dell'atteggiamento evoluto di RIM verso gli sviluppatori di applicazioni, le società terze parti che sviluppano giochi e altri software basati su BlackBerryerrys di RIM, iPhone di Apple Inc. e software Android di Google Inc..

C'è stato un tempo in cui l'e-mail push era l'unica applicazione necessaria per RIM sui suoi BlackBerry. Ma oggi, l'email non è abbastanza. I consumatori chiedono di più dai loro smartphone e tablet e, di conseguenza, RIM ei suoi produttori concorrenti sono bloccati in una battaglia per attirare gli sviluppatori nei loro ecosistemi, nel tentativo di immagazzinare le loro vetrine di applicazioni con lettori di notizie, applicazioni Twitter e Angry Uccelli.

Tramite Mr. Saunders, il messaggio di RIM è chiaro: se sei uno sviluppatore interessato alla creazione di applicazioni per BlackBerrys, il signor Saunders vuole parlarti.

In effetti, RIM ha bisogno di te più che mai.

"I mercati vengono creati una conversazione alla volta", ha detto Saunders in una recente intervista a Toronto, riferendosi al noto libro tecnologico, Il Cluetrain Manifesto.

"Questo è quello che scopo di fare, è quello che voglio che faccia il mio team. Per avere conversazioni con gli sviluppatori. Uno a uno, a volte uno a molti. Ascolta. Essere ascoltati e tornare alla comunità di sviluppo e dire "abbiamo sentito questo e questo è quello che stiamo facendo, e impiegare quel feedback virtuoso che ottieni".

Il problema è che sembra che molti sviluppatori abbiano già messo a punto RIM.

Dopo un disastroso 2011 - che includeva ritardi nel software, il lancio deludente del tablet BlackBerry PlayBook e il peggiore interruzione del servizio nella storia dell'azienda - La reputazione di RIM nel mondo degli sviluppatori ha avuto un successo, e la piattaforma BlackBerry della società è diventata un'opzione di sviluppo di terzo livello per molti creatori di applicazioni, con priorità sia di Apple che di Android.

Di conseguenza, RIM sta affrontando una crisi di fiducia all'interno della comunità degli sviluppatori. Parte del problema è questo La quota RIM del mercato degli smartphone negli Stati Uniti è crollato a solo 9% nel terzo trimestre dello scorso anno, da più di 42% a febbraio di 2010. Per gli sviluppatori che sperano di mettere le loro applicazioni di fronte al maggior numero possibile di potenziali clienti, la quota di mercato in calo di RIM presenta un problema.

Da quando Apple ha lanciato l'App Store in 2008, una delle principali forze trainanti dell'adozione di smartphone e tablet è stata la disponibilità di applicazioni che gli utenti possono scaricare per personalizzare i loro dispositivi. Secondo un recente sondaggio condotto dalla società di ricerche di mercato con sede a Boston Strategy Analytics, quasi il 70% dei consumatori ha dichiarato che i fattori applicativi sono stati presi in considerazione nel processo decisionale quando hanno considerato quale smartphone acquistare.

Sfortunatamente, basandosi sul puro volume di applicazioni, RIM è attualmente in ritardo rispetto ai suoi più grandi concorrenti. BlackBerry App World di RIM vanta applicazioni 50,000. L'App Store di Apple, nel frattempo, offre le applicazioni 600,000 e Android Marketplace di Google è in cima alle app 330,000, secondo un recente studio di Mobilewalla.

Ora è chiaro che per far sopravvivere RIM, è necessario ridurre il divario di app.

"Hanno chiaramente un sacco di sviluppatori che sono stati nel campo RIM per molto tempo", ha detto Josh Martin, direttore della ricerca di app per Strategy Analytics.

"La sfida è come espandersi oltre il gruppo principale dei devoti di RIM per portare la piattaforma al livello successivo, e sembra che sia proprio lì che loro [RIM] hanno davvero faticato. È davvero difficile andare sul mercato e dire, costruire per la nostra piattaforma, ma non possiamo nemmeno creare un client di posta nativo per il nostro tablet entro un anno. Se sei uno sviluppatore e lo guardi esternamente, questo ti deve chiedere se questa è una piattaforma su cui vuoi costruire. "

Negli ultimi anni, la piattaforma RIM si è guadagnata la reputazione di essere una sfida per gli sviluppatori. Oltre alla vasta gamma di dispositivi RIM - con dimensioni dello schermo, input e fattori di forma diversi - rendendo la personalizzazione della singola applicazione che richiede tempo rispetto ad altre piattaforme, gli strumenti degli sviluppatori della società hanno anche affrontato critiche per essere inutilmente complesse.

Nel tentativo di incoraggiare gli sviluppatori che già costruiscono applicazioni per i dispositivi RIM ad aderire alla società e ad attirare nuovi sviluppatori nella piega, RIM pianifica di standardizzare i propri smartphone BlackBerry e tablet PlayBook su un'unica piattaforma software, BlackBerry OS 10, o semplicemente, BB 10. RIM ha costruito il suo nuovo software sugli standard Web, come HTML 5 e Adobe Air, come un modo per semplificare il processo di sviluppo per i produttori di app.

Tuttavia, RIM ha ha ritardato la transizione a BB 10 fino almeno alla seconda metà di 2012, respingendo la tanto attesa transizione della compagnia.

Ora, con la prossima generazione di BlackBerrys forse a un anno di distanza, spetterà a Mr. Saunders e al resto del suo team incoraggiare gli sviluppatori a costruire per il prossimo software PlayBook 2.0 della società - previsto per febbraio - e il sistema operativo BlackBerry 7 , che alimenta l'attuale generazione di smartphone BlackBerry di RIM, mentre RIM finisce con BB 10.

"C'è un grande mercato per le applicazioni su BlackBerry oggi", ha detto Saunders. "Abbiamo aumentato il nostro mercato da 50 milioni a 70 milioni lo scorso anno. Questo è un tasso di crescita del 44%. Per gli sviluppatori che desiderano rivolgersi a una grande comunità mobile, non cercare oltre. BlackBerry è qui. "

Al suo partito non ufficiale che esce in qualità di nuovo responsabile delle relazioni con gli sviluppatori alla conferenza per sviluppatori dello scorso anno, Saunders è andato dritto ai numeri, elencando diversi motivi per cui gli sviluppatori di applicazioni per BlackBerry stanno guadagnando più denaro rispetto alle loro controparti su altre piattaforme.

Ha detto alla folla che BlackBerry è il secondo mercato di applicazioni più redditizio nei dispositivi mobili e che la 13% degli sviluppatori BlackBerry sta generando più di $ 100,000 dai loro prodotti.

Il messaggio era semplice: le persone stanno comprando app su BlackBerry.

"Gli utenti BlackBerry tendono ad essere persone che hanno successo, che sono uomini d'affari; persone a cui non importa spendere un po 'di soldi per le applicazioni ", ha detto Saunders. "Storicamente, abbiamo visto che gli utenti BlackBerry spendono di più per le applicazioni rispetto ad altri utenti in altri mercati".

Secondo i dati di The Yankee Group, circa il 15% delle applicazioni scaricate tramite BlackBerry App World di RIM sono applicazioni a pagamento, che si collocano seconde solo al 20% di Apple. Tuttavia, il prezzo di vendita medio per un'applicazione BlackBerry è superiore a quello delle app concorrenti su altre piattaforme.

Mentre il divario di app di RIM potrebbe sembrare un danno per la società, il signor Saunders ha detto che può essere un vantaggio per gli sviluppatori. Una delle lamentele sull'App Store di Apple è che, a causa delle numerose applicazioni presenti nel negozio, può essere difficile distinguersi e farsi notare dagli utenti.

"Uno dei nostri concorrenti ha app di solitario 900 sulla loro piattaforma", ha affermato Saunders. "Se sei un ragazzo che guadagna da vivere sviluppando applicazioni di giochi di carte per dispositivi mobili, ti garantisco che non farai molte vendite quando avrai concorrenti 900 sulla piattaforma."

Parte del motivo per cui sviluppatori come Kerry Morrison non stanno creando applicazioni BlackBerry è perché i clienti per i quali stanno costruendo applicazioni non li chiedono.

Quando l'amministratore delegato di Endloop Mobile di Toronto si siede con potenziali clienti, il ritornello è spesso lo stesso. Un proprietario di una catena di caffetterie potrebbe desiderare un'app per iPhone e un'app per Android, e quindi - solo se c'è tempo - un'app per BlackBerry.

Ma una volta che dice al cliente che un'applicazione BlackBerry gli costa circa il triplo di quella creata per l'iPhone, molti clienti decidono di non volere affatto un'app BlackBerry.

"Non sto caricando una tassa BlackBerry, e non sto dando uno sconto perché siamo bravi con iOS", ha detto Morrison. "Stiamo prendendo di mira questi tassi perché lo sviluppo richiede tempo ... è semplice matematica. Gli sviluppatori sono persone semplici; andiamo dove sono i soldi ".

Uno degli aspetti positivi della strategia di sviluppo di RIM è stata la decisione dell'azienda di consentire ai produttori di app di connettere le loro applicazioni con la tecnologia di messaggistica istantanea BlackBerry Messenger (BBM), molto popolare di RIM.

Secondo Saunders, i download sulla piattaforma BlackBerry sono cresciuti da 90 milioni al mese di agosto a 140 milioni al mese entro ottobre; crescita alimentata principalmente dalle app connesse BBM.

In effetti, ci sono approssimativamente le app connesse 200 BBM in BlackBerry App World di RIM, ma quelle app rappresentano 10% dei download dell'intero catalogo.

Sebbene RIM abbia mantenuto la sua popolarità in Canada - la società di ricerche di mercato comScore Inc. ha riferito il mese scorso che BlackBerry rimane la piattaforma di smartphone più popolare in Canada - RIM sta cadendo in disgrazia con gli americani, un'altra bandiera rossa per le comunità di sviluppatori di New York e Silicon Valle.

"I nostri clienti americani sono persino peggiori di quelli canadesi", ha affermato Morrison. "Il Canada ha ancora un po 'di quell'amore RIM. Gli americani non si preoccupano di RIM. Forse è a causa delle società con le quali stiamo lavorando e non sono nello spazio [dell'impresa]. Ma i RIM non sono sul loro radar. "

Un'altra possibile ragione per cui alcuni sviluppatori potrebbero aver perso la fiducia nell'ecosistema RIM è che l'approccio dell'azienda alle applicazioni è apparentemente spostato più volte negli ultimi anni.

Alla Conferenza degli sviluppatori dello scorso anno, il co-amministratore delegato RIM Mike Lazaridis ha detto che la società non avrebbe mai gareggiato con Apple e Android sul numero di applicazioni disponibili in App World, ma si sarebbe invece concentrata sull'aiutare i partner a creare "Super Apps" che si integrerebbe con la tecnologia BlackBerry di base, come posta elettronica, calendario e BBM.

La strategia di RIM era che poteva competere con Apple e Android in base alla qualità delle applicazioni, piuttosto che alla quantità. Ma la decisione di RIM di creare un sistema che consenta alle applicazioni Android di scorrere attraverso una speciale finestra dell'app sul PlayBook sembra contraddire quel messaggio.

"Si torna a una mancanza di fiducia in se stessi, o mancanza di disciplina per quello che sarà il loro messaggio di mercato", ha dichiarato Martin di Strategy Analytics.

"Se ti dedichi alle Super Apps, devi dedicarti alle Super Apps; non arrenderti dopo sei mesi. Lavora con i partner che sono stati con te per tutto il tempo. Non integrare un numero di applicazioni Android che, abbastanza onestamente, non funzioneranno molto bene su dispositivi diversi ... RIM deve scegliere una strategia e seguirla per più di un breve periodo di tempo. "

In effetti, anche alcuni dei più stretti alleati di RIM nella comunità degli sviluppatori stanno aspettando di vedere un approccio con la nuova piattaforma BB 10. Il Polar Mobile di Toronto ha prodotto oltre le applicazioni 300 per i dispositivi BlackBerry, ma ciò non significa che la compagnia sia sposata per sempre con la piattaforma, secondo il responsabile della tecnologia principale Michael Russo.

"Abbiamo un sacco di diverse pressioni da diversi produttori che stiamo trattando per sviluppare app sulle loro piattaforme", ha detto. "Ciò significa che ogni volta che stiamo facendo lo sviluppo a livello di piattaforma, dobbiamo pensare attentamente e a lungo e duramente su dove vogliamo allocare le nostre risorse. Detto questo, stiamo ancora assistendo a un grande uso di BlackBerry. "

Mr. Russo crede che BB 10, quando arriverà, renderà le cose più facili ai creatori di applicazioni e migliorerà la reputazione di RIM con gli sviluppatori.

Polar Mobile è specializzata nella creazione di applicazioni per società di media, quali giornali e riviste, che possono distribuire rapidamente i contenuti su dispositivi mobili. Mentre Polar inizialmente ha lasciato il segno aiutando grandi editori nordamericani come Sports Illustrated e TIME Magazine lancio di applicazioni BlackBerry, la società sta riscontrando un maggiore interesse per le app BlackBerry nei mercati emergenti, le stesse aree in cui RIM sta registrando una forte crescita delle vendite.

"Abbiamo un po 'di equilibrio", ha detto Russo. "Gli editori in Nord America, non stanno chiedendo a gran voce per BlackBerry come erano un paio di anni fa. Gli editori in Medio Oriente e in Asia, lo sono. In Nord America, è tutto su iOS e Android, ma in tutto il mondo, è molto diverso. BlackBerry è molto più riverito. "

Con la maggior parte della crescita di RIM proveniente dai mercati internazionali, tra cui Medio Oriente, Asia e America Latina, il produttore BlackBerry è sotto la pistola per aiutare gli sviluppatori in quelle regioni a creare applicazioni specifiche locali che aiutano a migliorare l'esperienza BlackBerry per i nuovi utenti.

Saunders ha detto che metà del team di relazioni con gli sviluppatori è già internazionale e che RIM ha rappresentanti che diffondono il gospel di BlackBerry in Europa, Africa e America Latina.

"Stiamo continuando a espandere e assumere gli evangelizzatori degli sviluppatori", ha affermato Saunders. "Devi essere vicino alle persone con cui vuoi lavorare, le comunità di sviluppatori. Ma le community di sviluppatori in genere non vengono da te, tu vai da loro, quindi metteremo le persone nel mercato per questo scopo. Le persone che sono sul mercato sono le più adatte a capire quali sono le esigenze di quel mercato locale ".

Post correlati