Loonie si avvicina al massimo della 4-week


Il dollaro canadese ha lanciato 2012 su una nota positiva martedì, salendo al punto più forte in quasi quattro settimane contro il dollaro USA, poiché i dati economici globali salutari e l'aumento dei prezzi del petrolio hanno spinto gli investitori a caricare la valuta del Canada.

Segnali di miglioramento nel settore manifatturiero cinese e un calo a sorpresa della disoccupazione tedesca hanno sollevato le azioni globali e l'euro, mentre l'aumento delle tensioni nel Golfo del Medio Oriente ha spinto il greggio Brent al di sopra di $ 110 al barile, rafforzando ulteriormente la valuta canadese orientata alle materie prime.

I futures sugli indici azionari statunitensi hanno anche indicato una maggiore apertura a Wall Street, con l'indice di produzione ISM USA per dicembre che sarà rilasciato a 10 am (1500 GMT), mentre il Federal Open Market Committee ha pubblicato i verbali della riunione 13 di dicembre a 2 pm

La valuta si è rafforzata fino a C $ 1.0080 contro il biglietto verde di rifugio sicuro, oppure con i centesimi di 99.21 negli Stati Uniti, il più solido dal decimo 8.

"C'è un po 'di pregiudizio verso il dollaro canadese, che si basa su un barile di petrolio di $ 100-plus", ha dichiarato Michael O'Neill, vicepresidente del trading di valute estere presso RJOFX Canada.

I future sul greggio USA sono saliti di più di $ 2 a quasi $ 101 al barile.

"Il Canada è un bel piccolo canale al rialzo da quasi la metà di dicembre sul grafico a breve termine. Il canale rimane intatto a C $ 1.0190 verso l'alto e C $ 1.0030 sul fondo, quindi il Canada dovrebbe continuare a macinare più in alto nei confini di questo ", ha aggiunto O'Neill.

A 9: 13 am (1400 GMT), il dollaro canadese si attesta a C $ 1.0102 sul dollaro USA, o 98.99 centesimi USA, a partire dalla sessione del Nord America di venerdì vicino a C $ 1.0170 rispetto al biglietto verde, o ai centesimi di 98.33 US.

I mercati finanziari canadesi sono stati chiusi lunedì per le vacanze di Capodanno.
Il Canada è stato un mediocre interprete delle valute G10 in 2011, in calo del 2.2 per cento dopo una seconda metà dell'anno, durante il quale il sentiment è stato colpito dai titoli di coda sulla crisi del debito europeo. In 2010, il dollaro canadese aveva un guadagno percentuale 5.7 rispetto al biglietto verde.

"L'USD / CAD è sul punto di registrare un'inversione di tendenza ribassista al di sotto di 1.0171 quando le imprese del contesto di rischio iniziano il nuovo anno", ha detto George Davis, chief technical analyst di RBC Capital Markets, in una nota ai clienti. Supporto in dollari USA a C $ 1.0051.

I prezzi delle obbligazioni canadesi sono caduti su tutta la curva, prendendo spunto dai fallimenti dei titoli del Tesoro USA nel commercio sottile.

Il bond biennale ha perso i centesimi canadesi 7 per ottenere il 0.986 per cento, mentre il bond 10-anno ha fatto scivolare i centesimi canadesi 27 per produrre il 1.974 per cento.

© Thomson Reuters

Post correlati

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!