Loblaw guadagna il vantaggio del centro città con l'affare del $ $ 12.4B Shoppers Drug Mart


Loblaw Cos. ' $ 12.4 miliardi di acquisto di Shoppers Drug Mart Corp. dà al droghiere canadese un vantaggio rispetto ai più grandi rivali statunitensi come Wal-Mart Stores Inc. aggiungendo negozi in tutto il paese.

[np_storybar title = "Ecco cosa dicono gli analisti sull'affare Shoppers-Loblaw" link = "http://business.financialpost.com/2013/07/16/loblawshoppers-drug-mart-deal-what-the-analysts-say/”%5D”The I costi di transazione non lasciano molto spazio a errori nelle proiezioni finanziarie o nell'integrazione ", afferma Keith Howlett di Desjardins Capital Markets. Per saperne di più.
[/ Np_storybar]

La seconda più grande acquisizione di generi alimentari dell'ultimo decennio vedrà Loblaw conquistare una catena di negozi con più negozi 1,240 di piccolo formato, molti nei centri urbani. I negozi del centro permettono a Loblaw di vendere più generi alimentari nei negozi di droga dello Shoppers, mentre aggiungono altri articoli di farmacia nei suoi punti vendita di cibo.

L'acquisto di Shoppers Drug Mart è l'ultimo tentativo di Loblaw, il più grande droghiere del Canada, per contrastare la crescente concorrenza da parte di Wal-Mart e Minneapolis Target Corp. Obiettivo prevede di aprire i negozi 124 in Canada quest'anno, aumentando fino a 200. Wal-Mart sta aggiungendo negozi 2020 alle sue sedi 37, espandendo al contempo le sue offerte di prodotti freschi.

LA STAMPA CANADIANA / Michelle Siu

LA STAMPA CANADIANA / Michelle Siu

"C'è un grande spazio per grandi supermercati o ipermercati dello shopping one-stop in Canada", ha dichiarato Galen G. Weston, presidente di Loblaw e figlio del secondo uomo più ricco del Canada. "Ma con l'urbanizzazione del mercato canadese, i piccoli negozi in grado di offrire una combinazione davvero interessante di beni e servizi sono per noi un fantastico vantaggio."

Mentre le popolazioni si spostano dalla periferia alle città, i rivenditori canadesi stanno correndo per aprire negozi di piccolo formato in aree densamente popolate. Gli immobili più costosi e la scarsità di buone posizioni sono due delle sfide che i rivenditori devono affrontare. Wal-Mart lo ha scoperto all'inizio di quest'anno quando i residenti del quartiere di Kensington Market di Toronto hanno raccolto le firme 75,000 per una petizione che si opponeva a un nuovo punto vendita pianificato dal più grande rivenditore al mondo.

"Dà a Loblaw le prime posizioni nelle aree urbane dove Wal-Mart e Target non competono tanto", ha detto Alex Arifuzzaman, partner di Interstratics Consultants Inc., una società di consulenza al dettaglio con sede a Toronto. "Stanno uscendo da quella competizione davvero frenetica nei sobborghi e nelle grandi scatole e ora hanno molto accesso ai luoghi urbani che stanno crescendo".

L'accordo - il più grande tra due società canadesi da 2009 - accelera il consolidamento nel settore retail che ha visto la rivale di Loblaw Sobeys Inc. acquistare i supermercati canadesi Safeway Inc. per $ 5.8 miliardi il mese scorso.

Le farmacie Shoppers basate a Toronto hanno in media un metro quadrato 10,500, rispetto alle dimensioni medie di Loblaw che sono sei volte più grandi. I negozi Wal-Mart misurano mediamente i piedi quadrati 180,000, secondo i dati di Bloomberg Industries.

Non in Canada

Il formato Target Target City e Wal-Mart's Neighborhood Market, con circa 40,000 piedi quadrati in media, sono entrambi destinati alle aree urbane ma non hanno fatto il loro debutto in Canada. Target, la cui offerta di cibo in Canada non include frutta e verdura fresca, ha aperto il suo primo negozio in Canada quest'anno e sta aprendo 18 ancora oggi. Wal-Mart, il più grande rivenditore al mondo di Bentonville, in Arkansas, sta aggiungendo sezioni di alimenti freschi nei suoi negozi di grande formato.

Loblaw sta già sperimentando piccoli negozi sotto il suo striscione "The Box". Catena canadese per il miglioramento della casa Rona Inc. ha annunciato l'intenzione di vendere spazi di grandi dimensioni per concentrarsi sui "negozi di prossimità", che sono spesso un quinto delle dimensioni.

Gli investitori hanno accolto favorevolmente l'accordo di ieri, con Shoppers Drug Mart che ha portato 24% a $ 60.12 a Toronto, il più grande aumento da quando la società ha iniziato a negoziare in 2001. Loblaw ha aumentato 5.4% a $ 50.13, il più grande guadagno in sette mesi. Loblaw è controllato da George Weston Ltd. di WG Galen Weston. Weston è la persona più ricca del mondo 88th, del valore di circa $ 11.4 miliardi, secondo i dati compilati da Bloomberg.

Lisa Gibson, una portavoce di Target, non ha voluto commentare l'impatto della transazione Loblaw.

"Target ha annunciato l'intenzione di aprire negozi 124 nelle province 10 in comunità grandi e piccole quest'anno e annuncerà i piani in un secondo momento per ulteriori negozi che si aprono oltre 2013", ha affermato.

E-mail a Wal-Mart Il dipartimento di relazioni stampa del Canada non è stato restituito.

Loblaw promuoverà l'offerta di cibo nei negozi di Shoppers, inclusa l'aggiunta di una sezione per il cibo fresco e con i marchi privati ​​di Loblaw, Vicente Trius, presidente di Loblaw, in una conference call con analisti.

Immagina di andare nei negozi e di poter fare un semplice negozio di alimentari

"Immagina di andare nei negozi e di poter fare un semplice negozio di alimentari", ha detto Trius in merito alle offerte alimentari previste per i negozi Shoppers.

A loro volta, i marchi del marchio privato dello shopper troveranno la loro strada nei negozi Loblaw per contribuire a rafforzare l'offerta farmaceutica dei fruttivendoli.

ROBYN BECK / AFP / GettyImages

ROBYN BECK / AFP / GettyImages

Con Shoppers che proiettano persone di età superiore a 65 a costituire 25% della popolazione canadese da 2036, l'ingresso nel settore farmaceutico, dove anche Wal-Mart e Target hanno una presenza, è stata un'altra ragione per l'acquisizione, secondo Trius. La società combinata avrà 125 milioni di ricette, o 25% del mercato canadese, ha detto.

L'ufficio canadese della concorrenza esaminerà la transazione proposta, Greg Scott, portavoce dell'agenzia di Ottawa, ha dichiarato in una dichiarazione via e-mail.

"Penso che probabilmente lo approveranno", disse Arifuzzaman. "Quello che potrebbero fare è che a volte costringono un rivenditore al di sopra di una determinata soglia in determinati mercati a svalutarne una parte".

Loblaw non si aspetta che i regolatori richiederanno cessioni in negozio, ha detto Trius alla teleconferenza. La fusione porterà a un risparmio di circa $ 300 milioni entro il terzo anno, hanno detto le aziende.

'Alto margine'

Gli acquirenti erano stati in contatto con altre società in merito a una vendita, ha detto l'amministratore delegato Domenic Pilla sulla chiamata.

La vendita al dettaglio di droghe è un'attività a margine relativamente alto, quindi è logico che i rivenditori di generi alimentari concentrino maggiormente i loro sforzi nella loro farmacia

"La vendita al dettaglio di droghe è un'attività a margine relativamente alto, quindi è logico che i rivenditori di generi alimentari concentrino maggiormente i loro sforzi nella loro farmacia", Dennis Mitchell, Chief Investment Officer della Sentry Investments Inc., con sede a Toronto, che gestisce C $ 10 miliardi di dollari compresi gli stock di Shoppers, ha detto in un'intervista telefonica ieri. "Se riescono a combinarsi con il migliore fornitore del paese, ha molto senso".

Mitchell ha detto che Sentry non ha deciso se voterà per l'accordo.

L'entità combinata avrebbe avuto entrate superiori a $ 42 miliardi in 2012, hanno detto le società. Loblaw, con sede a Brampton, Ontario, e Shoppers Drug Mart insieme ha avuto guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento di circa $ 3 miliardi l'anno scorso.

"Il mercato si sta evolvendo rapidamente e la convenienza e l'accessibilità sono un imperativo", ha detto Kenric Tyghe, analista di Raymond James Financial Inc., in un'intervista telefonica da Toronto. "E 'molto più facile per Loblaw guidare dal fronte piuttosto che recuperare fino a quando i formati si evolveranno in Canada".

Bloomberg.com

Post correlati