Kodak condivide il crollo dopo la relazione che ditta preparando la dichiarazione di fallimento


Di Beth Jinks

Eastman Kodak Co., la società di imaging che ha perso lo 88% del suo valore di mercato lo scorso anno, è caduta dopo un rapporto secondo il quale la società si sta preparando per una dichiarazione di fallimento nel caso in cui il tentativo di vendere i brevetti fallisca.

Le azioni della Rochester, società con sede a New York, hanno declinato la percentuale di 27 a 48 in centesimi a 3: 14 pm di New York dopo aver perso tanto quanto 33%. Questo mese o all'inizio di febbraio, la società potrebbe presentare una richiesta di protezione in caso di fallimento, se non può vendere i brevetti digitali, ha riportato oggi il Wall Street Journal citando persone che hanno familiarità con la questione.

Bloomberg News ha riferito a settembre che Kodak stava valutando opzioni tra cui una dichiarazione di fallimento, secondo le persone con conoscenza della questione. Le sue entrate sono crollate a causa del rallentamento della domanda di film tradizionali e della concorrenza in fotocamere digitali e stampanti di Canon Inc. e Hewlett-Packard Co. La liquidità e gli equivalenti di Kodak sono scesi a $ 862 milioni alla fine del terzo trimestre da $ 1.4 miliardi l'anno in precedenza.

Il Presidente e Amministratore delegato Antonio Perez, che ha assunto il timone in 2005, sta cercando di far girare la società che perde soldi concentrandosi sul business della stampa. Sta cercando di raccogliere denaro vendendo un portafoglio di oltre i brevetti di imaging digitale 1,100 e alcune altre unità aziendali.

Kodak non commenta le voci di mercato o le speculazioni, ha detto Christopher Veronda, un portavoce della compagnia.

Tavola restringente

Tre membri del consiglio di amministrazione si sono dimessi il mese scorso, tra cui Laura D. Tyson, regista da 1997, e Adam H. Clammer e Herald Y. Chen, due direttori della società di private equity KKR & Co. che sono stati eletti a settembre 2009.

La commissione di Kodak ha deciso all'inizio dello scorso anno di ridurre il numero di registi, ha detto Tyson ieri in un'intervista telefonica. Il suo programma 2012 ha reso "praticamente impossibile" continuare a servire, e la scorsa settimana si è dimessa per aiutare l'azienda a raggiungere una "dimensione ottimale della scheda".

"Non è una dichiarazione sulla strategia dell'azienda o sulla leadership dell'azienda", ha detto Tyson. "Facevo parte del consiglio di amministrazione per un lungo periodo, facevo parte della strategia per trasformare l'azienda, quindi parte della strategia di scelta del CEO della società, ho lavorato a stretto contatto con lui e con gli altri membri del consiglio di amministrazione. ”

Tyson, professore alla Haas School of Business della University of California Berkeley, ha rifiutato di commentare i prossimi passi di Kodak. È stata consulente delle amministrazioni dei presidenti Barack Obama e Bill Clinton e siede nei consigli di amministrazione di almeno cinque società, tra cui Morgan Stanley e AT & T Inc.

Clammer e Chen di KKR hanno ottenuto posti di consiglio dopo che la società ha investito $ 300 milioni di obbligazioni senior e warrants per 40 milioni di azioni con un prezzo di esercizio di $ 5.50. Kodak ha rifinanziato le obbligazioni di KKR a marzo 2010 tramite collocamento privato.

Credit-Default Swap

I credit default swap a cinque anni legati al debito di Kodak hanno anticipato i punti percentuali 2.9 al tasso 70.4 anticipato, secondo il fornitore di dati CMA. Questo è in aggiunta alla percentuale di 5 all'anno, il che significa che costerebbe inizialmente $ 7.04 milioni e $ 500,000 all'anno per proteggere $ 10 milioni del debito di Kodak.

Anche la protezione di un anno è aumentata, aggiungendo 3.6 punti percentuali al 61.6%, secondo CMA, che è di proprietà di CME Group Inc. e compila i prezzi quotati dai concessionari nel mercato negoziato privatamente.

I credit-default swap pagano il valore nominale dell'acquirente se un mutuatario non rispetta le sue obbligazioni, meno il valore del debito insoluto. I contratti, che gli investitori utilizzano per coprire le perdite sul debito societario o speculare sull'affidabilità creditizia, aumentano con il deteriorarsi della fiducia degli investitori.

Post correlati