L'oro diminuisce dal massimo di due settimane


I future sull'oro sono scesi da un massimo di due settimane mentre il rally del dollaro ha frenato la domanda di metallo come risorsa alternativa.

L'euro è crollato contro il biglietto verde dopo che il primo ministro greco Lucas Papademos ha avvertito che il suo paese potrebbe affrontare il collasso economico non appena marzo, e che i costi del debito della Francia sono saliti. La correlazione dell'oro con la valuta della nazione 17 è la più alta da marzo 2010, i dati compilati dallo show di Bloomberg.

"Le preoccupazioni per il peggioramento della crisi europea stanno cancellando la lucentezza dell'oro", ha detto Frank McGhee, il principale rivenditore di Integrated Brokerage Services LLC a Chicago, in un'intervista telefonica. "Potremmo vedere il commercio dell'oro debole a breve termine."

I futures dell'oro per la consegna di febbraio hanno declinato il 0.3 per cento a $ 1,607.70 un'oncia a 10: 19 sono sul Comex di New York. In precedenza, il prezzo ha raggiunto $ 1,626.80, il più alto per un contratto più attivo dal dicembre 21, in parte a causa della domanda fisica in Asia.

Il metallo ha scalato la percentuale di 4.7 nelle precedenti tre sessioni. Nel quarto trimestre, i futures hanno perso il 3.4 per cento, facendo scattare un rally dalla fine di 2008.

"La debolezza dell'euro sta facendo pressione sull'oro", ha dichiarato Ole Hansen, vicepresidente del consiglio di trading di Saxo Bank A / S a Copenaghen. "Siamo all'inizio di un nuovo anno, quindi i trader mancano di convinzione forte, lasciando spazio a questi mercati per essere volatili. La lingottiera è ancora un bene rischioso ".

I futures dell'argento per la consegna di marzo sono diminuiti del 0.5 per cento a $ 28.945 un'oncia sul Comex. Ieri il metallo ha perso 1.6 per cento.

Bloomberg.com

Post correlati