GE registra un calo degli utili, ma batte le stime a causa della domanda di motori a reazione


La General Electric Co. ha riportato un utile del secondo trimestre che ha battuto le stime degli analisti in quanto la domanda di motori a reazione e di attrezzature per la perforazione di petrolio e gas ha portato il portafoglio ordini a un record.

L'utile aggiustato derivante dalle operazioni continue di 36 centesimi per azione ha superato la media di 35 cent delle proiezioni degli analisti di 13 compilate da Bloomberg. I guadagni su tale base sono stati di $ 3.7 miliardi, in calo del 8% rispetto a un anno prima, la società con sede a Fairfield, nel Connecticut, ha dichiarato oggi in una nota.

L'amministratore delegato Jeffrey Immelt sta investendo nelle divisioni aeronautica e petrolifera, attraverso acquisti tra cui Lufkin Industries Inc. e aprendo stabilimenti, mentre cerca di incrementare le vendite e i profitti derivanti dalle attività produttive e di assistenza. I margini di profitto presso le unità industriali sono pronti a continuare ad espandersi, ha detto oggi.

"Stai vedendo una crescita un po 'più veloce in quelle aziende, e questo sarà il punto focale del lato industriale e dell'intera azienda", ha dichiarato Christian Mayes, un analista di Edward Jones & Co. a St. Louis. valutazione su GE, ha detto in un'intervista telefonica. "Quelle sono le aree che hanno il maggior potenziale e dove stanno spendendo soldi per le acquisizioni".

Le azioni hanno aumentato 2.2% a $ 24.14 a 7: 42 sono a New York prima del normale trading. Il guadagno di 13% da inizio anno a GE fino a ieri ha trainato il progresso dell'18% per l'indice 500 di Standard & Poor.

Le vendite di aviazione sono aumentate del 9%, così come le entrate per il segmento del petrolio e del gas. GE Capital, l'unità finanziaria, ha registrato vendite di $ 11 miliardi, 3% in meno rispetto a un anno prima. L'arretrato industriale è aumentato del 3.2% a $ 223 miliardi.

Le entrate totali sono diminuite del 4% a $ 35.1 miliardi, ha detto GE, superando la stima media di $ 35.6 miliardi in un sondaggio Bloomberg degli analisti 10.

Il margine di profitto presso le imprese industriali è cresciuto di 50 punti base, o 0.5% punto di età, nel trimestre, GE ha detto. Immelt si è impegnata a espandere i margini di 70 punti base quest'anno. I guadagni operativi delle unità sono cresciuti del 2% dallo stesso periodo in 2012 a $ 3.8 miliardi.

"Prevediamo che l'espansione dei margini continuerà e segmenteremo i profitti nella seconda metà dell'anno", ha affermato Immelt nel comunicato.

GE ha accettato di acquistare Lufkin Industries, un produttore di attrezzature per giacimenti petroliferi, in aprile per circa $ 3.3 miliardi. La sua acquisizione $ 4.3 miliardi di Avio SpA, un produttore di componenti aerospaziali che conta GE tra i suoi maggiori clienti, è prevista per chiudere nel terzo trimestre, secondo la dichiarazione.

Contando i costi pensionistici e le attività dismesse, il reddito netto di GE è aumentato del 1% a $ 3.13 miliardi, o 30 centesimi una azione, da $ 3.11 miliardi, o 29 centesimi, un anno prima.

Post correlati

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!