Gartman ammette di aver fatto una brutta chiamata sull'oro


Dennis Gartman, editore di investimenti, ha dichiarato giovedì che si è sbagliato riguardo al suo appello ribassista sull'oro il mese scorso.

Scrivendo nella sua lettera d'investimento quotidiana, il signor Gartman ha detto che stava invertendo la sua posizione sull'oro, e ora vede il metallo prezioso come in un mercato toro.

"L'oro sta inseguendo costantemente più in alto; non sta correggendo e non siamo stati lasciati indietro ", ha detto Gartman.

Il signor Gartman ha venduto gran parte della sua posizione in oro il mese scorso, con l'intenzione di riacquistare parte di questo quando i prezzi dell'oro sono stati corretti. Prevedeva che l'oro si sarebbe ritirato a $ 1,475 l'oncia, tuttavia il metallo prezioso è ora nel suo rally più forte nelle settimane 10, chiudendo a $ 1,620 un'oncia giovedì.

"Abbiamo venduto oro piuttosto correttamente diverse settimane fa; abbiamo fallito miseramente, tuttavia, per riacquistarlo, sebbene il nostro intento fosse chiaro alla fine della scorsa settimana, poiché abbiamo detto che era nostra intenzione presto riacquistare quello che avevamo venduto, non siamo riusciti a farlo ", ha detto Gartman. .

La nuova prospettiva rialzista per l'oro segue un mese in cui il signor Gartman è stato oggetto di un nome di alto profilo che chiama il suo collega scrittore di lettere, Peter Grandich.

Il signor Grandich chiamò il signor Gartman "uno dei tre marmittoni" delle previsioni dell'oro dopo che quest'ultimo dichiarò che l'oro era in un mercato orso (gli altri due accusati di essere in quel trio sono Jeff Christian di CPM Group e Jon Nadler di Kitco).

"La corsa agli orsi iniziata ad agosto è ufficialmente conclusa, perché la serie di bassi inferiori e massimi più bassi è finita", ha affermato Gartman. "Questo non ci aiuta a sperare / a prevedere / a chiedere davvero qualche debolezza in cui comprare, ma ci dà il 'permesso' di diventare ufficialmente rialzista ancora una volta."

Commentando il suo sito Web, il signor Grandich ha elogiato il signor Gartman sulla sua visione modificata.

"Non sono stato sorpreso di conoscere il cambiamento di cuore di Dennis Gartman e lo lodo per questo", ha detto. "Non perché sia ​​tornato dalla parte in cui sono, ma per non aver commesso uno dei peccati capitali dell'investimento, essendo sempre unilaterale".

Quando il mese scorso Mr. Gartman ha fatto la chiamata all'orso, il signor Grandich ha detto che era disposto a scommettere a Mr. Gartman US $ 1-milioni che l'oro colpirà US $ 2,000 l'oncia prima che raggiunga $ 1,000 sul COMEX.

Arrivò persino a organizzare uno studio legale - Lomurro, Davison, Eastman e Munoz di Freehold, nel New Jersey - per tenere in custodia gli US $ 1-milioni.

Il signor Gartman non accettò l'offerta.

Mentre l'oro ha registrato una buona performance nelle ultime settimane, sta uscendo dalla prima perdita trimestrale in oltre tre anni. Il metallo ha finito con 2011 quasi del 19% dal suo massimo a settembre, quando i prezzi spot hanno raggiunto 1,920 un'oncia.

È stato durante quel periodo di debolezza per l'oro a dicembre che il signor Gartman ha dichiarato che l'oro era affondato in un mercato ribassista.

"Abbiamo l'inizio di un vero mercato orso e la morte di un toro", ha detto Gartman all'epoca.

"Dall'inizio dell'autunno qui nell'emisfero nord l'oro non è riuscito a fare un nuovo massimo. Ogni high è stato progressivamente più basso del massimo precedente, e ora abbiamo la conferma che il nuovo minimo intermedio è inferiore al minimo precedente. "

• E-mail: jshmuel@nationalpost.com | Twitter: jshmuel

Post correlati

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!