Il mercato cinese delle IPO è il più grande al mondo nonostante il crollo


SHANGHAI - La Cina è rimasta il più grande mercato IPO del mondo in 2011, anche se i fondi totali raccolti sono crollati rispetto all'anno precedente a causa dell'incertezza economica globale, sottolineando lo spostamento della potenza finanziaria da ovest a est.

Le aziende cinesi hanno raccolto un totale di 286.1 miliardi di yuan ($ 45.5 miliardi) attraverso offerte pubbliche iniziali a Shanghai e Shenzhen l'anno scorso, 41 in percentuale meno che in 2010, ha dichiarato la società di contabilità PricewaterhouseCoopers (PwC). Tuttavia, la Cina supera gli Stati Uniti e Hong Kong in termini di raccolta fondi IPO.

PwC prevede che il mercato cinese dell'IPO rimarrà allo stesso livello in 2012, aumentando 270-300 miliardi di yuan, anche se il mercato si trova di fronte a venti contrari, tra cui la debole domanda degli investitori e la volatilità dei prezzi.

"Molte aziende cinesi si stanno preparando per le IPO e aspettano il momento giusto per renderle pubbliche", ha detto Frank Lyn, leader dei mercati cinesi di PwC, in una conferenza stampa.

"Le IPO di Shenzhen ... rimarranno attive in 2012", ha detto, aggiungendo che il mercato dell'IPO sarà trainato da settori tra cui prodotti industriali, vendita al dettaglio, beni di consumo e servizi, oltre a servizi finanziari.

Il mercato cinese dell'IPO, che ha visto un totale di nuove inserzioni 282 in 2011, si è raffreddato rispetto all'anno precedente a causa di un mercato azionario stagnante che ha perso il 22 per cento a causa della crescente incertezza economica e della perdurante crisi del debito della zona euro.

Un certo numero di società ha posticipato le loro IPO o ha ridotto il target di raccolta fondi a causa della debole domanda, mentre il 27 percentuale delle società di nuova quotazione lo scorso anno ha chiuso al di sotto del loro prezzo IPO il primo giorno di negoziazione.

"È razionale che il mercato dell'IPO si raffreddi dopo lo scoppio di 2010", ha dichiarato Jean Sun, partner di PwC China.

Tuttavia, lo scorso anno il mercato cinese dell'IPO, che vale 286 miliardi di yuan, è stato il più grande del mondo. Il mercato dell'IPO di Hong Kong ha aumentato 220.7 miliardi di yuan nello stesso periodo, mentre il mercato statunitense è valso 224.3 miliardi di yuan, ha detto PwC.

La Cina ha anche il più grande mercato IPO al mondo in 2010, quando il numero di IPO cinesi è più che triplicato rispetto all'anno precedente a 349, mentre l'ammontare dei fondi IPO è aumentato più che raddoppiato a 488.3 miliardi di yuan.

© Thomson Reuters

Post correlati

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!